Premiazione del Contest Letterario “Trame narrative, tracce educative”

Progetto Uomo, insieme al Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Federico II di Napoli, in occasione del nuovo corso di Laurea Magistrale in “Coordinamento dei Servizi Educativi per la Prima Infanzia e per il Disagio Sociale“, a luglio ha indetto un Contest Letterario dal titolo “trame narrative, tracce educative“. Il concorso si divideva in due sezionipoesia e racconto breve.

E dopo alcuni mesi di prudenza, dato il periodo di pandemia, abbiamo il piacere di invitare tutti alla premiazione che sarà l’11 maggio 2022 alle ore 16.30 presso l’Aula Piovani – Dipartimento Studi Umanistici, in via Porta di Massa,1. 

Le opere pervenute sono state valutate in modo imparziale e la nostra giuria era giá pronta per decretare i vincitori di entrambe le sezioni a gennaio, ma vista l’attuale situazione pandemica abbiamo preferito spostare la premiazione. Ricordiamo che la giuria di esperti del Contest letterario è composta da: Michela Peluso (Presidente di Progetto Uomo), Francesca Marone (Professoressa di Pedagogia all’Università Federico II), Vincenza Alfano (scrittrice e docente di scrittura creativa), Aldo Putignano (scrittore, docente di scrittura, coordinatore ed editore di Homo Scrivens, la prima compagnia italiana di scrittura). 

Alla premiazione presenzieranno Michela Peluso, Francesca Marone, che introdurrà l’evento in qualità di coordinatrice del corso di Laurea in “Coordinamento dei Servizi Educativi per la Prima Infanzia e per il Disagio Sociale“, Vincenza Alfano, Aldo Putignano ed Emilia Romano, progettista di Progetto Uomo.

I vincitori saranno due, uno per la sezione poesia e uno per la sezione racconto breve. Il vincitore di ogni sezione si aggiudicherà un buono dal valore di 500 euro presso le librerie Feltrinelli

Vi aspettiamo! Sarà anche una bella occasione per conoscerci di persona e raccontarvi le attività che promuoviamo nel nostro territorio. Non mancate!

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Iscriviti alla nostra newsletter