Perchè chiediamo il Tuo aiuto

Per poter accogliere, proteggere e curare tutti i piccoli che bussano alla nostra porta.
Per consentire ad OIKOS di proseguire la sua esperienza cominciata nel 1998.
Per creare legami di amicizia e di solidarietà con chi vuole condividere.
Da qualche anno c’è anche un motivo in più e cioè la sopravvivenza stessa della comunità.
I comuni, a cui la legge impone di erogare dei contributi specifici, non lo fanno da oltre 3 anni. In considerazione dei tagli alla spesa sociale già effettuati dallo Stato, senza l’aiuto delle persone e delle aziende private, il servizio di accoglienza della nostra come di tutte le altre comunità, non sarebbe più possibile.
La situazione attuale determina come conseguenza gravissima l’impossibilità di continuare a prestare un servizio essenziale ed indispensabile a favore dell’infanzia violata di questa città che pagherebbero la crisi 2 volte.
E’ giusto dare risposte anche a una polemica che spesso sentiamo ripetere: “se invece di dare soldi alle comunità, li dessimo direttamente alle famiglie, queste potrebbero continuare a tenere con se i propri figli”.
Purtroppo non è così per un motivo semplice ma drammatico nella sua evidenza. La maggioranza dei bambini e delle bambine accolti non appartengono a famiglie disa-giate sul piano economico, ma sono vittime di esperienze sfavorevoli che in modo diret-to (trascuratezza grave, maltrattamenti fisici e psicologici, abusi sessuali) ed indiretto (convivenza con genitori fragili altamente sofferenti: dipendenze, problemi di salute mentale, detenuti) danneggiano il loro percorso di crescita. Sono privi di un ambiente sicuro sul piano affettivo, relazionale, e materiale.
Perciò chiediamo il tuo aiuto, il tuo contributo economico per permetterci di conti-nuare ad essere punto di riferimento dei minori in difficoltà. Siamo consapevoli della grande responsabilità di questa richiesta e il nostro impegno è di utilizzare ogni centesimo raccolto per i nostri piccoli ospiti. Acquisto di beni e materiali (cibo, vestiti, libri, medicine, visite specialistiche, etc), spese di gestione della casa (suppellettili, utenze. etc).

Cooperativa Sociale Progetto Uomo

Via Romolo e Remo, 56 - 80126 Napoli - tel/fax 081.7283060

P.Iva e CF 07571900633

Copyright © 2012. All Rights Reserved.

Design by V&G